Donna è futuro.

 

 

L’8 marzo compie 100 anni, 1917-2017, per questa eccezionale occasione le donne tornano in piazza, a manifestare contro quello che ogni giorno subiscono sui loro corpi: la violenza, fisica, psicologica, culturale, economica.Una giornata per confrontarsi su alcuni temi: lavoro e welfare, diritto alla salute sessuale e riproduttiva, ambiente, alimentazione, educazione alle differenze, percorsi di fuoriuscita dalla violenza.